in corso 2019

RITRATTI DELL’ANIMA

Appassionata di ritratti, la mia ricerca è sempre stata nel figurativo e nel realistico (o iperrealistico), affidandomi per questo alla classica tecnica delle velature e del colore a olio. Ultimamente ho sentito invece la necessità di “ampliare” il ritratto, di dar spazio alla mia creatività, sia dal punto di vista tecnico che contenutistico, in modo da rendere l’opera non solo la raffigurazione somigliante di un volto, ma la descrizione dell’interiorità di una persona, con i suoi gusti, le sue passioni, i suoi sogni: tutto ciò che è l’anima della persona.

Per il ritratto di questa donna (Ritratto di F.) ho utilizzato colori a olio, acrilici, piume, corda, carta stampata. Ho scelto i colori e gli elementi che che piacciono a lei (musica classica, colore viola, rapaci, astronomia) ed è così che vedo questa compositrice: un cielo dentro di lei, sospinta in volo da aquile reali che le lasciano un messaggio (la piuma) che lei si porta al cuore, e con aria sognante e raccolta pensa alla sua musica preferita, la sinfonia 7° di Beethoven.

(per commissioni di ritratti dell’anima con questa tecnica, contattami e “studieremo” insieme il contenuto)


La sedia della Gioconda, 2019. Tecnica mista, cm 60×45.


“Ti vesto il futuro addosso”, tecnica mista su tela, 2019. In collezione Giannino Pescia (PT) per il progetto Un salto nel futuro