#quellache a Pieve a Nievole

Mostra personale

Seconda tappa di #quellache. Donne: Storie vere e pregiudizi nel Palazzo Municipale di Pieve a Nievole dal 25 marzo al 25 aprile.

All’interno della rassegna “Pieve d’artista” a cura dell’Assessorato alla Cultura e degli eventi Open Week Valdinievole.

Qui la gallery

 

 

25 aprile 2018

Bellissimo finissage della mostra “Pieve d’Artista”. L’amico artista Andrea Mattiello ha invitato le persone a colorare le sue farfalle, mentre io le ho invitate a rispondere alla domanda “e tu di cosa hai bisogno per tuffarti nella vita?” e a scrivere sulla mia Tuffatrice la parola- concetto per loro importante nella vita: passione, gioia, libertà, musica, amicizia, cambiamento, apertura mentale, lavoro, fiducia, serenità, ottimismo,autostima, rispetto, leggerezza, indipendenza, sorriso e…ciambella, alcune delle parole che i partecipanti hanno scritto con il loro intevento pittorico.

L’opera è stata donata al Comune di Pieve a Nievole e sarà esposta presso la Sala Consiliare.

A chiusura mostra, l’intervento della Sindaca Gilda Diolaiuti, dell’Assessore alla Cultura Erminio Maraia, e la lettura mia e dell’attrice Antonella Bruno del testo da me scritto su pregiudizi e stereotipi di genere.