Ci sono i libri che non dimentichi, che entrano a far parte di te, che formano il tuo pensiero e le tue idee, che plasmano le tue emozioni e danno voce ai sogni. Magari perché li hai letti in un periodo particolare della tua vita, forse perché te li ha regalati una persona cara, a volte ti svelano  un mondo che non sospettavi, altre sembrano parlare di te.

Quella che sono io oggi, è anche dovuto alla lettura di questi 10 libri +1: è il mio autoritratto in libri (ovviamente ne ho dovuti lasciare fuori un bel po’)

Li ho sempre amati, fisicamente, in carta. Ne ho così tanti sugli scaffali, molti ancora da leggere, messi lì perché mi piace comunque la loro presenza, e come diceva Terzani, sono convinta che alla fine mi entreranno dentro “per osmosi”. 

Al mio amore per i libri è ispirato questo progetto artistico in corso: oltre al mio autoritratto in libri,  “La sedia della Gioconda", ispirato alle innumerevoli pubblicazioni tra il serio, il faceto e l'assurdo dedicate alla Monna Lisa di Leonardo, culinarie come i libri di cucina, dedicate alla causa ambientale come "Te l'avevo detto"

 © 2020 Laura Corre 

  • Facebook
  • Instagram