“Non ti scordar di te” presentazione dell’opera alla Casa della Salute

Stamattina, nella Giornata della lotta contro il tumore al seno, è stata presentata la mia opera “Non ti scordar di te”   alla Casa della Salute nel Comune di Pieve a Nievole (PT), alla presenza della sindaca Gilda Diolaiuti, gli assessori Erminio Maraia e Lida Bettarini, la senatrice Caterina Bini,  il consigliere regionale Marco Niccolai la dottoressa oncologa Ilaria Pazzagli, e la direttrice della Società della Salute della Valdinievole Patrizia Baldi. 

L’opera mi è stata commissionata dal Comune e rientra nel programma di diffusione della cultura di prevenzione portata avanti con grande impegno dall’ Associazione AnnastaccatoLisa 
Ringrazio i tantissimi amici che sono intervenuti e che con la loro presenza e affetto mi sostengono sempre nel mio percorso artistico.
La cultura della prevenzione dei tumori è una causa che mi sta particolarmente a cuore: il cancro è una malattia così diffusa che tutti ci siamo passati, o direttamente o attraverso familiari e amici.
Se la mia opera “Non ti scordar di te” potrà in qualche modo essere utile a questa missione, ne sarò doppiamente felice, come artista e come donna.

Ancor più onorata in quanto il dipinto resterà permanentemente  visibile al pubblico nella Casa della Salute- CUP di Pieve a Nievole, che è il mio paese di origine.

♥️🌸

NON TI SCORDAR DI TE
Di Laura Corre
2019. Olio e acrilici su tela, cm 100×70

“Come opera simbolo per la campagna di sensibilizzazione contro il tumore al seno, ho scelto di raffigurare una giovane donna dallo sguardo deciso, consapevole del proprio corpo.
Il rosa, colore simbolo di questa lotta, nei capelli e nella panchina, con una stecca azzurra per ricordare che esiste anche una casistica maschile.
Le mani in gesto di protezione sul seno, visto attraverso una mammografia.
La falena tatuata sul braccio, animale-totem che si orienta nelle tenebre, simbolo di persona positiva, ottimistica anche nelle condizioni più negative e difficili: i suoi punti di forza sono l’intuito, la fiducia in se stessi e la determinazione, di cui ci si avvale nella navigazione della vita.
Sullo sfondo un prato idealizzato di myosotis, il fiore azzurro conosciuto come “nontiscordardime”, che si trasforma qui in “nontiscordardite”, come quotidiano promemoria a volersi bene”

non ti scordar di te donna contro il tumore al seno

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *